Milano è luce, alberi, cemento, tram, storia, frenesia, rabbia, contraddizioni, cortili, pioggia, nebbia, marciapiedi, terrazzi, colazioni, angoli, ombrelli, grigio, sole, riflessi, negozi, cappelli, sguardi, sorrisi, biciclette, fretta, buonumore, panettone, Sant’Ambrogio, eleganza, chic, cheap, choc, libri, film, cinema vuoti.

Milano è poesia, su tutto e su niente.

Milano è passione, gola, lussuria.

Milano è parola. Milano è pensiero. Milano è amore?