Cerca

Sally on the roof

Mese

febbraio 2016

Il glorioso destino della brugola Ikea

In principio fu la brugola.
Ogni bravo scatolone Ikea, piatto che più piatto non si può, aveva al suo interno questa piccola e tenera brugola che ti dava la sensazione di essere onnipotente e di poter costruire l’Empire State Building senza colpo ferire. E quando questa brugolina omaggio risultava addirittura superflua, ancora meglio.
Ma chi sono?” esclamavi con un ghigno beffardo, davanti alle sedie Ingolf perfettamente montate. Continua a leggere

La serenata di San Valentino

Il mio vicino sta cantando a squarciagola E tu di Baglioni da circa un quarto d’ora, sempre lo stesso pezzetto. Mi piace pensare che si stia preparando per una serenata alla sua bella, ma è domenica mattina e forse sta solo cercando di distrarsi mentre pulisce il water.

L’amore grande

Alla fermata dell’autobus un tizio un po’ matto sta cantando una canzone alla sua innamorata, che sorride felice anche se lasciatemi cantare con la chitarra in mano come messaggio d’amore è un po’ criptico. Però lui se ne frega, canta e la ricopre di baci.
Una signora lo riprende.
Lui continua a fregarsene, aggiunge un ti amo a casaccio alla canzone e abbraccia forte la sua compagna, che ride, ride tantissimo.
La signora sbuffa in modo vistoso.
Loro continuano a non calcolarla, giustamente, ma a me piacerebbe tanto che lui abbracciasse forte anche lei.
Per farle provare un po’ di amore grande.

Blog su WordPress.com.

Su ↑